La Consulta del Volontariato e delle Associazioni di Cesenatico si rinnova

30 luglio 2020

Si riformula la rete delle associazioni che rendono più protetto, solidale, assistito sicuro il territorio. Al parco Levante si è svolta l’assemblea ordinaria della Consulta Comunale del volontariato. Consulta che fu istituita con deliberazione del Consiglio comunale il 10 dicembre 1993, quale organismo di confronto, valutazione e coordinamento tra Volontariato presente nel territorio e le istituzioni locali. L’approvazione del bilancio è avvenuta con voto unanime di tutte le associazioni presenti. Al contempo si è svolta l’assemblea straordinaria per l’approvazione del nuovo statuto che vede la trasformazione in Odv (Organizzazione di Volontariato) con la nuova denominazione in “Consulta del Volontariato e delle Associazioni di Cesenatico Odv’. Fanno parte della Consulta le associazioni di volontariato presenti ed operanti sul territorio cesenaticense e non solo, tutte operanti in diversi ambiti e per diversi obiettivi. Motiva il presidente Catia Sasselli (dell’associazione Piccolo Mondo): “L’obiettivo primario della Consulta è quello di affiancare le associazioni nei loro bisogni principali, creando reti e collaborazioni e, in un futuro, concretizzando progetti insieme, atti a rendere la cittadinanza ancora più attiva nei riguardi del mondo del volontariato”. Specifica poi Catia Sasselli:” Nonostante la modifica, richiesta per legge e che ci ha visti costretti a togliere la qualifica “Comunale”, continueremo le collaborazioni col Comune di Cesenatico, l’unione Rubicone e Mare e Assiprov tramite convenzioni, che andremmo ad approvare entro la fine dell’anno”. Al termine dell’assemblea le associazioni hanno continuato la serata al parco con un momento conviviale offerto dall’Assiprov, presenti il presidente Leonardo Belli, Lisa Stoppa, Milena Mercatoni. Fanno parte del consiglio direttivo della Consulta: Catia Sasselli (Associazione Piccolo Mondo”), Leonardo Zavalloni (Fondazione Nuova Famiglia) Rina Andreani (amici Ccisl), già presenti nel consiglio direttivo precedente. I nuovi eletti sono: Alessandro Foschi (associazione Vigili del fuoco Cesenatico), Maddalena Mantovani (associazione l’albero della vita APS), Franco Zedda (Maison de la Joie Odv) e Sara Bertrani (Radio Soccorso Cesenatico). Hanno sostituito Marco Cimonetti, Donatella Zavagli, Anna Zanotti che, che motivi di lavoro o Familiari, non potendo garantire la disponibilità, hanno preferito non ricandidarsi, essendo volontari delle associazioni saranno disponibili ogni qualvolta vi sia necessità. Le Associazioni aderenti alla Consulta del Volontariato e delle Associzioni sono: Anffas Associazione nazionale famiglie di disabili intellettivi e relazionali, Aism Associazione italiana sclerosi multipla, Anglad Associazione nazionale genitori lotta alla droga, Avis comunale di Cesenatico, Avo Associazione volontari ospedalieri, Ail Forlì-Cesena, Amici della Ccisl, Croce rossa italiana sezione femminile di Cesenatico, Csa Centro sociale insieme, Caritas-Centro di ascolto e prima accoglienza, Caritas Parrocchiale Cannucceto, Caritas parrocchiale Bagnarola, Caritas Santa Maria Goretti, Chi Burdel, Fondazione Nuova famiglia, le associazioni l’Abbraccio, L’Albero della vita, Maison de la Joie, Papa Giovanni XXIII e ancora le associazioni Piccoli Passi, Piccolo Mondo, Radi Soccorso Cesenatico, Telemaco, Vigili del fuoco Cesenatico, L’isola di Nico, Acat  e Cad Centro aiuto Dipendenze.

An. Lo.